Menu Chiudi

📅 [EVENTO] Mittemuci Manu: passi e racconti di comunità

📅 Giorno: 09/11/2019

🕒 Ore: 17:00

📍 Luogo: Prizzi

💵 Costo: 5,00€

Visualizza l’evento su facebook

La sera del 9 novembre lo staff della Magna Via Francigena incontra la comunità di Prizzi insieme a Sikanamente, al Comitato Accoglienza Pellegrini Magna Via e a “Prizzi nel cuore”, per un racconto dei due anni di lavoro svolto, un “punto della strada” direbbero le guide, per capire la direzione da prendere, valorizzare le eccellenze e correggere il tiro sui problemi riscontrati.

Comunità di viandanti, volontari del comitato Accoglienza e delle altre associazioni, che mettono al centro la valorizzazione del territorio: attività economiche, ristorative e ricettive del
borgo sicano tra i più vivaci e accoglienti.

Accoglieremo anche gli amici dello staff editoriale di Terre di Mezzo che verranno in cammino e seguiranno la posa della nuova segnaletica sulla tappa 3 Corleone – Prizzi.

Quindi… prendete appunti! ✍🏻

Iniziamo alle ore 9.00 ☕️ 🥐🍫 a Corleone percorrendo la tappa 3 👣👣delle Magna Via per #segnalare a vernice 🖌 la tappa. ⚪️🔴

Tutti benvenuti per fare due passi o ad aspettarci alla Masseria ‘Mbriaca per le 12.00 per entrare a Prizzi insieme.

Alle 17.00 vi proporremo una #visita guidata dai ragazzi di #Sikanamente lungo le vie del #borgo sicano, in compagnia delle guide che sanno animare e raccontare le storie del luogo.

Alle 19.00 inizieremo la nostra chiacchierata: ci confrontiamo insieme e costruiamo un cuntu collettivo, accompagnati dalle note delle cantante Piera Lo Leggio che vi presenteremo a breve, per chi non la conosce.

🥁 IMPORTANTE 🥁

Serve prenotare la propria presenza chiamando Salvatore al numero:
+39 329 842 5892
💶💶Il costo è di 5€ a persona. 💶💶
Poi se volete darci di più e aiutare i progetti delle nostre associazioni, faremo 🎉 con voi.

Continueremo con un momento di degustazione di prodotti locali come la Gidata prizzese e una selezione di formaggi, miele e conserve prodotte dal territorio sicano 🧀🥖🍯🍪 (aspettatevi descrizione minuziosa) e focacce con ricotta, 🥯alle quali si affiancheranno le ‘mpignulate di Grotte.

Eh si, dal momento che per far festa, ci faranno compagnia i ragazzi della Biddina, l’associazione culturale che sta recuperando il centro storico del piccolo borgo agricolo con progetti di riqualificazione urbana e di accoglienza ai pellegrini.

Insomma, l’occasione di esserci e di poter dare il proprio contributo ✍🏻 è pronta. Ci volete “mettiri manu?”

Condividi o stampa l'articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *